Dopo aver testato, con soddisfazione, la nuova doppia cam, eccoci alla video recensione del Note 8, terminale atteso dagli estimatori della serie rimasti a secco, per alterne vicende, negli ultimi 2 anni, partiamo subito col dire che non ha alcun problema di surriscaldamenti e potenziali esplosioni, questa volta Samsung è stata ben attenta a fare le cose come si deve, la suite del pennino è, come sempre, implementata in maniera ottimale e permette di sfruttarlo al 100%, Bixby attualmente è utilizzabile solo in inglese ma promette bene, una volta a regime ci consentirà di fare una miriade di operazioni complesse, non solo chiedere l’ora come ho fatto io, senza toccare lo smartphone, le prestazioni sono molto elevate, il sistema è sempre fluido, audio e ricezione di livello, la batteria ci consente di arrivare a sera con uso intenso, a livello ergonomico non è il massimo essendo piuttosto squadrato, lungo e pesante, ma è uno scotto che si paga volentieri per poter usufruire di un display a dir poco eccezionale.

Buona visione.