supercomputer-marconi-cineca.jpg

Il supercomputer europeo si chiama EuroExa e ha tutto il necessario per far parlare di sé. A presentarlo sono state le sedici istituzioni che fanno parte di EuroExa e che nel Super Computer Center di Barcellona non hanno lesinato dettagli durante un recente incontro: si tratta della prima infrastruttura di super calcolo completamente europea sia riguardo al design sia riguardo alla tecnologia usata. Una vera soddisfazione dunque per un investimento che è costato parecchio: il progetto è stato finanziato con ben 20 milioni di euro nell'ambito di Horizon 2020.