soldi-di-carta-e-monete.jpg

Sapete tutti ormai che con la Carta Docente il governo Renzi permette agli insegnanti di spendere 500 euro per l'acquisto di strumenti utili all'aggiornamento e alla formazione professionale. Tra questi strumenti rientrano anche hardware e software di vario genere; lo dice espressamente il Ministero dell'Istruzione nella pagina Web con le FAQ sull'argomento: quando scrive che "personal computer, computer portatili o notebook, computer palmari, e-book reader, tablet rientrano nella categoria degli strumenti informatici che sostengono la formazione continua dei docenti".

Oltre che dispositivi tecnologici, software e programmi di vario tipo potete acquistare anche libri, partecipare a corsi di aggiornamento, master e così via: lo sappiamo. Pensiamo però che sia altrettanto importante che i docenti abbiano a propria disposizione tutti gli strumenti informatici utili per velocizzare il proprio lavoro, rendere più interessanti le proprie lezioni e mostrarsi aggiornati dinanzi alla propria classe.

prosegui la lettura

Cosa si può comprare con la Carta Docente? Ecco come spendere i 500 euro del Bonus pubblicato su Gadgetblog.it 09 novembre 2017 18:05.