Siamo in procinto di andare incontro ad importanti novità per quanto concerne Google Assistant, l’assistente vocale del colosso americano che da gennaio andrà ad estendere la lista dei partner coi quali collaborare per migliorare l’esperienza di utilizzo del proprio servizio.

Andiamo ad analizzare più nel dettaglio, dunque, i nuovi partner che entreranno in gioco in questi giorni per quanto concerne la piena integrazione con un servizio da sempre molto discusso come Google Assistant:

Vi ricordiamo che, al momento, questa svolta riguardante Google Assistant si riferisce a servizi che verranno forniti solo in lingua inglese. Da monitorare eventuali evoluzioni di questa vicenda.

L'articolo Altra svolta per Google Assistant: i partner compatibili da gennaio 2018 sembra essere il primo su Geekissimo.