Abbiamo dovuto attendere più del dovuto, ma oggi 6 febbraio possiamo finalmente toccare con mano l’aggiornamento del sistema operativo Android Oreo su OnePlus 5T, grazie alla distribuzione totale del firmware OxygenOS 5.0.3.

Cerchiamo dunque di fare mente locale, ma soprattutto di individuare le principali caratteristiche di un aggiornamento atteso da tanto tempo da coloro che hanno deciso di puntare con la giusta tempestività su un prodotto come il cosiddetto OnePlus 5T:

ONEPLUS 5T

Aggiornamento alla versione Android Oreo 8.0

  • Nuovo design per i Quick Settings
  • Patch di sicurezza CVE-2017-13218
  • Bug fix e miglioramenti prestazionali

Applicazioni

  • Aggiornato il OnePlus Launcher alla versione v2.2
  • Aggiornata la Galleria alla versione 2.0
  • Aggiornata l’app Meteo alla versione v1.9
  • Aggiornato il File Manager alla versione v1.7.6

ONEPLUS 5

Sistema
  • Aggiunta funzionalità di sblocco Face Unlock
  • Patch di sicurezza CVE-2017-13218
  • Bug fix e miglioramenti prestazionali

Applicazioni

  • Aggiornato il OnePlus Launcher alla versione v2.2
  • Aggiornata la Galleria alla versione 2.0
  • Aggiornata l’app Meteo alla versione v1.9
  • Aggiornato il File Manager alla versione v1.7.6

Camera

  • EIS migliorato durante la registrazione video

Insomma, stavolta sembrerebbe che si possa procedere senza troppi patemi con il download dell’aggiornamento OxygenOS 5.0.3 per OnePlus 5T, secondo le notizie finora trapelate.

L'articolo Riecco OnePlus 5T con aggiornamento Oreo: torna OxygenOS 5.0.3 sembra essere il primo su Geekissimo.