Google Assistant negli ultimi tempi è al centro di una lunga serie di novità, considerando il fatto, ad esempio, che abbiamo come punto di riferimento le nuove routine. Cosa cambia esattamente per gli utenti che hanno scelto l’assistente vocale in questione? Proviamo a capirlo insieme.

Qui di seguito possiamo analizzare in modo più dettagliato le singole soluzioni e gli input che possiamo dare da subito a Google Assistant dopo il recente aggiornamento del servizio:

Buongiorno:

  • Disattiva la modalità silenziosa sul telefono (se eseguito su smartphone Android), modifica volume multimedia
  • Attivazione/regolazione di termostati, prese, intelligenti, luci e altro
  • Enunciazione vocale di meteo, appuntamenti, traffico, calendario e promemoria
  • Riprende la riproduzione di eventuali canzoni, podcast, radio o audiolibri

Buonanotte:

  • Attiva la modalità silenziosa sul telefono (se eseguito su smartphone Android), modifica volume multimedia
  • Attivazione/regolazione di termostati, prese, intelligenti, luci e altro
  • Impostazione sveglia
  • Enunciazione vocale di meteo per domani e eventi sul calendario
  • Riproduzione musica con timer di spegnimento o suoni rilassanti per conciliare il sonno

Esco di casa:

  • Attivazione/regolazione di termostati, prese, intelligenti, luci e altro

Sono a casa:

  • Attivazione/regolazione di termostati, prese, intelligenti, luci e altro
  • Trasmissione all’altoparlante Home che l’utente è a casa
  • Enunciazione vocale di promemoria relativi alla casa (basati sulla posizione)
  • Regolazione volume multimedia
  • Riproduzione musica, notizie, radio e podcast

Vado a lavorare:

  • Enunciazione vocale del traffico sul tragitto, meteo, calendario e promemoria
  • Attivazione/regolazione di termostati, prese, intelligenti, luci e altro
  • Regolazione volume multimedia
  • Riproduzione musica, notizie, radio e podcast

Torno a casa:

  • Enunciazione vocale dei dettagli sul traffico

  • Invio SMS e lettura SMS in arrivo

  • Segnalazione all’altoparlante Home che l’utente è in arrivo

  • Attivazione/regolazione di termostati, prese, intelligenti, luci e altro

  • Riproduzione musica, notizie, radio e podcast

  • Regolazione volume multimedia

Insomma, ora l’utilizzo di Google Assistant dovrebbe apparire a tutti più chiaro e completo, grazie alla questione relativa alle nuove Routine.

L'articolo Google Assistant si rinnova: tutto sulle nuove routine sembra essere il primo su Geekissimo.